Agnello in umido con olive alla sarda, la ricetta

Ecco come preparare un secondo piatto a base di carne perfetto per Pasqua: provate l'agnello in umido con olive secondo la tradizione sarda

Agnello in umido con olive alla sarda, la ricetta

L'agnello in umido rappresenta uno dei piatti più gettonati durante il periodo pasquale: è immancabile su molte tavole festive. Oggi scopriamo come prepararne una nuova versione, ovvero l'agnello in umido con olive secondo la tradizione sarda.

La ricetta, a dire la verità, è molto semplice e non richiede che pochi ingredienti, ma che siano di qualità. In quanto alle olive verdi in salamoia, prediligete quelle sarde. Il vino adatto è quello bianco: ideale sarebbe il Vernaccia.

Una variante del piatto prevede l'aggiunta dei pomodori secchi e di abbondante prezzemolo fresco.


Ingredienti

1/2 agnello tagliato a pezzi
1 bicchiere di vino bianco
400 gr di olive verdi in salamoia
olio extra vergine di oliva qb
sale qb

Preparazione

Versare sul fondo di un tegame basso ma capiente abbondante olio. Posizionare, adesso, i pezzi di agnello e farli ben rosolare. Non appena iniziano a sfrigolare girarli uno alla volta e completare la doratura dal lato opposto.

Bagnare con il bicchiere di vino, quindi porre il coperchio ma lasciando una fessura, in modo che il vino possa evaporare.

Regolare di sale ed unire le olive. Continuare la cottura fino a quando la carne di agnello avrà raggiunto un bel colore ambrato, ma prestare attenzione a che non si bruci.

Via | piatti-tipici-sardi.leviedellasardegna

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail