La frittata di Pasqua tipica del Molise

frittata di Pasqua Molise

La frittata di Pasqua è un piatto tipico del Molise che potete servire come antipasto, è saporito e delizioso e si presta ad essere personalizzato in base ai propri gusti. Una delle più antiche tradizioni pasquali del Molise è preparare questa frittata con 100 uova, un’impresa titanica che riunisce intere famiglie.

Ingredienti


    8 uova
    1 cipolla
    1 fegatino di agnello
    100 gr pecorino grattugiato
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva

Preparazione


Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, poi cuocetela a fuoco dolce in una padella antiaderente con un po’ di olio extravergine di oliva e il sale. Nel frattempo pulite il fegatino di agnello, tagliatelo a pezzi e versatelo in padella, cuocete tutto insieme per qualche minuto e poi fate raffreddare.

Sbattete le uova con il sale e il pecorino, unite il pepe e la cipolla con i fegatini, mescolate bene tutto e cuocete la frittata in una padella antiaderente unta di olio. Quando i bordi saranno rappresi, girate la frittata e completate la cottura dall’altro lato.

Le varianti più diffuse sono: la salsiccia al posto del fegatino, gli asparagi e il prezzemolo per insaporire e il parmigiano al posto del pecorino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail