Come cuocere le lenticchie, la ricetta

In cerca di dritte su come cuocere correttamente le lenticchie? Leggete i consigli e la ricetta consigliata da Blogo

Come cuocere le lenticchie, la ricetta

Come cuocere le lenticchie? Pratica alla quale tutti, almeno una volta nella vita, si sono dedicati, rappresenta l'operazione preliminare per utilizzarle successivamente in ricette di vario tipo. Ovviamente il metodo di cottura varia a seconda del tipo di lenticchie utilizzate e del piatto che si voglia realizzare, ma andiamo con ordine.

Iniziamo da come cucinare le lenticchie in umido. Queste rappresentano un secondo piatto a tutti gli effetti adatto anche ai vegetariani. Per ottenerle non bisogna fare altro che farle cuocere insieme a dei pomodorini, del sedano e della carota a pezzetti, in abbondante acqua bollente salata (o brodo) fino a quando l'avranno assorbita tutta.

Su come cucinare le lenticchie in scatola, invece, non c'è poi molto da dire. Una volta aperta la confezione e dopo averle scolate e sciacquate abbondantemente, queste possono essere utilizzate praticamente in qualsiasi ricetta: essendo già cotte permettono di ridurre il tempo passato in cucina.

Cucinare la pasta e lenticchie rappresenta un'abitudine alla quale molti si dedicano almeno una volta alla settimana. Si tratta di un primo piatto semplice ma appagante che anche i bambini adorano. Seguite questa ricetta.

Resta il fatto che, in quanto alle lenticchie, la ricetta classica rimane quella che le vuole lessate con qualche aroma come il prezzemolo e dei pomodorini, niente di più. In tal caso possono essere accompagnate semplicemente con del pane tostato e qualche verdura lessa per un pasto sano ma nutriente.

Le avete acquistate e portate a casa ma non avete idee su come cucinare le lenticchie rosse? Niente di più facile: veloci da cuocere, queste sono anche più facilmente digeriribili. Utilizzatele nelle zuppe, nelle vellutate ma anche nei primi piatti.

Una ricetta con le lenticchie che vi consiglio vivamente di provare è questa minestra corroborante come poche, da poter gustare anche tipieda.

Un cenno merita, infine, la cottura delle lenticchie con il Bimby. Anche in questo caso la ricetta è piuttosto facile e prevede un soffritto con carote, sedano e patate e la successiva aggiunta e cottura seguendo le raccomandazioni che trovate in questo procedimento.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail