Il risotto ai carciofi e gamberi con la ricetta semplice

Primo di facile esecuzione ma di grande gusto, il risotto ai carciofi e gamberi si presta anche ad una cena romantica

Il risotto ai carciofi e gamberi con la ricetta semplice

Il risotto ai carciofi e gamberi è un primo di facile esecuzione ma di grande gusto. E' semplice da realizzare, a patto abbiate un buon rapporto con la pulizia dei carciofi (armatevi di pazienza, attenzione nel caso in cui siano con le spine e di un paio di guanti resistenti).

Rappresenta un ottimo risotto a base di carciofi e pesce e può essere realizzato, in mancanza di quelli freschi, sia con i gamberetti che con i carciofi surgelati, anche se il risultato, vi avviso, non sarà identico.

Nel caso in cui non abbiate trovato i gamberetti, perchè non optare per il risotto ai carciofi e scampi? Altrettanto sfizioso si presta, come il primo, anche ad una cenetta a due. Siete più "tipi da pasta"? Vi suggerisco di provare i paccheri con carciofi e gamberi!

Ingredienti

320 gr di riso
8 carciofi
400 gr di gamberi
brodo vegetale qb
1 spicchio di aglio
prezzemolo fresco
una noce di burro
olio di oliva

Preparazione

Pulire bene i carciofi e tagliarli a spicchi sottili. Pulire anche i gamberi e tenerli da parte.

Versare in un tegame l'aglio ed il prezzemolo e farli soffriggere. Unire i carciofi e farli cuocere per circa 5 minuti, quindi unire anche i gamberi e proseguire fino a fine cottura. Regolare di sale e pepe.

In un tegame mettere a tostare il riso quindi unire il brodo, ma un mestolo alla volta. Giunti a metà cottura unire carciofi e gamberi e completare.

Lontano dalla fiamma aggiungere il burro e fare mantecare , spolverare con del prezzemolo e mescolare bene quindi servire.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail