Come fare la zuppa di daikon con la ricetta facile

La ricetta della zuppa di daikon da preparare facilmente per una cena leggera e corroborante

Come fare la zuppa di daikon con la ricetta facile

La zuppa di daikon costituisce un gustoso e corroborante comfort food. Se vi state chiedendo come cucinare il daikon, dovete assolutamente provarla.


Noto anche come ravanello cinese, il daikon si presta alle ricette vegan, come ad esempio la zuppa di daikon e zucca, da realizzare durante le stagioni più fredde o comunque fino a quando quest'ultima sia di stagione.

Il daikon è ricco di proprietà: favorisce la diuresi ed effettua una valida azione drenante del fegato, ma ancora di più, è considerato un alleato contro i grassi. Può essere gustato sia da crudo, semplicemente grattugiato nelle insalate, che da cotto, in zuppe e minestre.

Prima di utilizzarlo, però, è necessario procedere con la sua pulizia: come pulire il daikon? Niente di più semplice: lavatelo bene, quindi pelatene la superficie e procedete con il suo taglio.

Non perdete, infine, il daikon in padella da fare cuocere, affettato, con poco olio e della cipolla tritata unendo a piacere qualche carota.

Ingredienti

1 daikon di media grandezza
2 patate
1 cipolla
olio extra vergine di oliva
sale e pepe qb
salsa di soia

Preparazione



Lavare il daikon quindi pelarlo con un pelapatate eliminando la parte esterna. Affettarlo a piccoli pezzi. Effettuare la stessa operazione con le patate.

Tritare la cipolla e metterla a soffriggere in un tegame con poco olio. Una volta cotta unire gli ortaggi e fare insaporire anche questi, quindi unire dell'acqua calda fino a coprirli.

Salare e pepare e fare cuocere su fiamma bassa per 30-35 minuti. Al termine insaporire con salsa di soia a piacere e servire ben calda. In alternativa frullarla.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail