Le polpette di piselli e ricotta con la ricetta di Cotto e Mangiato

Semplici e veloci da preparare, una tira l'altra: ecco le polpette di piselli e ricotta di Cotto e Mangiato

Le polpette di piselli e ricotta con la ricetta di Cotto e Mangiato

Le polpette di piselli e ricotta ottenute seguendo la ricetta di Cotto e Mangiato sono delle piccole delizie pronte a sorprendere al primo morso. Un involucro croccante pronto a custodire gelosamente un ripieno filante, fatto di scamorza bianca.

Facili e veloci da realizzare, piacciono molto anche ai bambini per i quali potreste preparare le polpette di piselli e ricotta al forno, per un risultato decisamente più leggero. In tal caso trasferitele in una pirofila rivestita di carta forno ed irroratele con un filo di olio, quindi fatele cuocere a 180 °C per circa 15-20 minuti.

Per preparare, invece, le polpette di piselli senza ricotta, sostituite quest'ultima con una patata di media grandezza lessa e schiacciata.

Ingredienti


500 gr di piselli
130 gr di ricotta
70 gr di scamorza bianca
50 gr di formaggio grattugiato
1 uovo
5 o 6 foglie di basilico
olio di arachidi
pane grattugiato
sale e pepe

Preparazione

Fare cuocere i piselli in poca acqua salata. Non appena teneri prelevarli dalla pentola e frullarli con 3 cucchiai di acqua di cottura.

Trasferire quanto ottenuto all'interno di una ciotola. Aggiungere l'uovo, la ricotta, il formaggio grattugiato, il sale ed il pepe, il pangrattato e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente con le mani.

Amalgamare perfettamente, quindi formare delle polpette della stessa grandezza ed inserire al centro di ognuna un dadino di scamorza.

Impanarle con il pangrattato e farle friggere in una padella con poco olio fino a doratura.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail