Come fare la naked cake

La naked cake è una torta bella ed elegante perfetta per tutte le occasioni più speciali

naked cake

La ricetta della naked cake è molto amata, è una delle torte del momento e viene proposta sia per compleanni o cene speciali che per le occasioni più importanti come matrimoni, nascite, battesimi o anniversari. La naked cake è una torta spogliata da ogni rivestimento esterno, la sua particolarità sta proprio nell’essere minimal e con i bordi della torta a vista, si farcisce con la crema e poi si decora con frutta, fiori e quello che vi piace.

Ingredienti

    5 uova medie
    200 gr di zucchero
    250 gr di farina tipo 00
    un cucchiaino di estratto di vaniglia
    una bustina di lievito per dolci
    Per la crema:
    300 ml di panna fresca
    250 gr di mascarpone
    150 gr di zucchero a velo
    un cucchiaino di estratto di vaniglia
    frutta fresca per decorare

Preparazione


Montate le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia usando le fruste elettriche, il volume deve almeno triplicare. Nel frattempo setacciate insieme farina e lievito e poi incorporateli al composto di uova mescolando dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate uno stampo per dolci molto alto, oppure usate due teglie con lo stesso diametro, versate il composto e cuocete la torta in forno preriscaldato a 170°C per 50 minuti. Fate raffreddare e poi tagliate la torta in 3 o 4 dischi.

Nel frattempo mescolando il mascarpone e lo zucchero a velo con le fruste elettriche, unite la vaniglie ed infine la panna montata che dovete incorporare con una spatola dal basso verso l’alto. Farcite la torta con la crema al mascarpone e lisciate i bordi in modo che si vedano ma senza gli accumuli di crema che sono un po’ bruttini. Decorate con frutta fresca e fiori e servite.

La torta va tenuta in frigorifero fino al momento di servirla.

Foto | da Flickr di arripay e arripay
via | prontointavola

  • shares
  • +1
  • Mail