Le polpette di bulgur di soia con la ricetta semplice

Secondo piatto vegetariano sano e perfetto anche per i bambini: ecco le polpette di bulgur di soia

Le polpette di bulgur di soia con la ricetta semplice

Le polpette di bulgur di soia rappresentano un'idea originale e sfiziosa per il secondo piatto da servire non solo nell'ambito del pranzo in famiglia, ma anche di un buffet o di un aperitivo con amici.

Se vi state chiedendo come cucinare il bulgur di soia, questa è la ricetta che fa per voi: quelle che ne vengono fuori sono delle polpette vegetariane da poter cuocere al forno o friggere in padella, così come riportato sotto.

Scegliete di arricchire il composto con le verdure preferite, in questo caso zucchine e carote, ma andranno bene anche le melanzane, i peperoni o i pomodori.

Una variante da non perdere è costituita dalle polpette di bulgur e quinoa.


Ingredienti

1 bicchiere di bulgur di soia
2 bicchieri di acqua
1 uovo
1 zucchina
1 carota
1 cucchiaio di grana grattugiato
olio di oliva qb
erbe aromatiche tritate
sale e pepe
pangrattato qb
olio di semi

Preparazione

Fate tostare il bulgur di soia in una pentola con un cucchiaio di olio di oliva. Dopo un paio di minuti unite l'acqua ed il sale. Portate al punto di bollore e spegnete la fiamma.

Fate riposare il tutto per circa 20 minuti, fino a quando l'acqua sarà stata completamente assorbita.

Nel frattempo fate cuocere insieme la zucchina e la carota tagliate a cubetti fino a quando risultano tenere. Salate e pepate.

Raccogliete il tutto in una ciotola ed aggiungete un uovo e del grana grattugiato, mescolate bene e create delle polpette.

Passatele nel pangrattato e fatele friggere in una padella con olio di semi ben caldo fino a doratura.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO