Come preparare il sorbetto di mirtilli in poche mosse

Un fresco e goloso sorbetto ai mirtilli perfetto per combattere l'afa estiva: provate la ricetta semplice

Come preparare il sorbetto di mirtilli in poche mosse

La ricetta del sorbetto ai mirtilli senza gelatiera, così come quello ai frutti di bosco surgelati (o freschi), rappresenta una preparazione estiva fresca ed intrigante, adatta per combattere al meglio il caldo estivo.

Non solo: si tratta di un dolce perfetto per tutta una serie di utilizzi. Ottimo per una piacevole pausa pomeridiana, può essere gustato anche alla fine dei pasti, in sostituzione di più elaborati dessert o, ancora, come intermezzo durante il pranzo o la cena, magari per "pulire" il palato tra un secondo piatto a base di carne ed uno di pesce.

Ciò che conta, comunque, è il risultato finale, ovvero un sorbetto ai mirtilli goloso e pronto ad allietare la giornata. Servitelo all'interno dei bicchieri alti di vetro, dotateli di una cannuccia colorata e decorateli a piacere con una foglia di menta: successo garantito!


Ingredienti

250 gr di mirtilli
350 ml di acqua
150 gr di zucchero
succo di 1/2 limone

Preparazione

Fate bollire insieme l'acqua con lo zucchero, fino ad ottenere una sorta di sciroppo. Fatelo raffreddare completamente e passate alla fase successiva.

Frullate bene i mirtilli con l'aiuto di un frullatore. Unite lo sciroppo, il succo di limone e mescolate bene.

Trasferite il tutto all'interno di un contenitore di metallo largo e dalle pareti basse.

Ponetelo all'interno del freezer e fatelo riposare per almeno 10 ore, avendo l’accortezza di mescolarlo di tanto in tanto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO