Taglietelle al nero di seppia: la ricetta del primo per l'estate

Come si preparano le tagliatelle al nero di seppia.

tagliatelle al nero di seppia

Le tagliatelle al nero di seppia sono un primo piatto che subito ci fa venire in mente l'estate: la ricetta non è difficile da preparare e possiamo condirli semplicemente con un sughetto di gamberetti facile e veloce da realizzare.

Ingredienti delle tagliatelle al nero di seppia


    300 grammi di farina
    2 sacchetti di nero di seppia
    3 uova
    2 spicchi di aglio
    200 grammi di gamberetti
    pomodorini
    olio extravergine di oliva

Preparazione delle tagliatelle al nero di seppia

Mettete la farina a fontana sul piano di lavoro.

Rompete le uova e sbattetele con il nero di seppia, mettendole poi nel buco della fontana di farina.

Con la forchetta mescolate.

Formate una palla e copritela, facendola riposare mezz'ora.

In una padella mettete l'olio e l'aglio in camicia, poi aggiungete i gamberetti che dovranno cuocere un paio di minuti.

Aggiungete una manciata di pomodorini tagliati a spicchi e mescolate.

Riprendete l'impasto, tirate delle sfoglie e create delle tagliatelle.

Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata: cuoce in 5 minuti.

Scolate la pasta e tenete da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Fate saltare in padella le tagliatelle con il sugo e aggiungete all'evenienza dell'acqua di cottura.

  • shares
  • Mail