Pie di pesche, la ricetta del dolce estivo e facile

Signore e signori, la ricetta della pie di pesche.

Pie di pesche

La pie di pesche è un dolce estivo e buonissimo ispirato alla celebre apple pie di Nonna Papera, quella che lei metteva a raffreddare sul davanzale e che, puntualmente, le veniva rubata. Noi faremo una pie di pesche con una sfoglia di pasta brisèe ed il ripieno a base di pesche.

Ingredienti


    240 gr di farina
    Mezzo cucchiaino di sale
    160 gr di burro
    6 cucchiai di acqua
    5 pesche
    60 gr di zucchero
    60 gr di burro
    Scorza di limone
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione


Mettete la farina in una ciotola e aggiungete il burro freddo a pezzettini, impastate fino ad avere un composto sbriciolato, unite l’acqua ghiacciata e il sale e impastate bene tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo ed elastico. Nel frattempo sbucciate le pesche, tagliatele a fette non troppo sottili e poi versate tutto in padella, unite zucchero, burro, scorza di limone e vaniglia e cuocete per qualche minuto in modo che le pesche diventino caramellate.

Dividete la sfoglia in due parti e fate due dischi molto sottili, mettetene uno sul fondo di una teglia coperta di carta da forno, bucherellate la base con una forchetta e poi versate le pesche, mettete sopra il secondo disco e sigillate i bordi. Fate 4 buchini al centro e unite un po’ di zucchero. Cuocete la pie di pesche in forno caldo a 180°C per 30 minuti. Fate raffreddare un po’ prima di servire.

Potete servire la pie di pesche con una pallina di gelato o con un ciuffo di panna montata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail