La Orecchietteria di Lino Banfi a Roma, la cucina pugliese sbarca nella capitale

Lino Banfi apre un ristorante a Roma, nella sua Orecchietteria porterà la cucina pugliese condita con la sua comicità!

Orecchietteria di Lino Banchi

Amate le orecchiette alle cime di rapa? Siete innamorati della cucina pugliese? Siete tutti invitati alla nuova Orecchietteria di Lino Banfi a Roma, un ristorante speciale per promuovere i sapori pugliesi, conditi dalla comicità del celebre attore e dalla sua famiglia! La Orecchietteria Lino Banfi aprirà i battenti il prossimo 21 settembre nella Capitale, nel menù ci sono le tradizionali orecchiette alle “cime di rep” ma anche quelle “delichète” o “veghène” perché Banfi e famiglia vogliono sfamare anche vegani e vegetariani. Ci sono anche le orecchiette alla “porca puttèna” da offrire o mangiare alla salute di chi vi pare!

Il menù è ricco di piatti tradizionali, un omaggio alla sua terra e ai prodotti tipici, ma anche alla filmografia di Lino Banfi che è ormai un cult del cinema italiano. Il ristorante si trova in via Belli, vicino piazza Cavour, ci sono 30 tavoli per un totale di 70 coperti, un tavolo sociale per mangiare tutti insieme e anche il servizio take away ribattezzato “porta a chesa”.

Il menù è chiaramente incentrato sulla cucina pugliese, oltre alle orecchiette ci sono tre tipi di burrata, la buonissima focaccia barese, le friselle e poi i dolci, anche questi ribattezzati come il Banficciotto che sarebbe una rivisitazione del pasticciotto leccese.

La cucina al Sud - così come a Roma - è una cosa seria e questo Lino Banfi dovrebbe saperlo, speriamo che al di là delle trovate divertenti il menù, gli ingredienti e la qualità dei piatti siano all’altezza perché il flop è dietro l’angolo… soprattutto quando si scomodano orecchiette, cime di rapa, focacce, burrate & Co.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 176 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO