La ricetta delle crespelle al salmone e robiola per il cenone della Vigilia

crespelle al salmone e robiola

Le crespelle al salmone e robiola sono un piatto buono e semplice che potete preparare per il cenone della Vigilia, le potete fare piccoline e proporre come antipasti, oppure grandi e servirle come secondo. Le crespelle al salmone sono un classico dei giorni di festa, servite con la robiola diventano un piatto fresco e gustoso che vi sorprenderà. Potete anche preparare in anticipo la pastella per le crepes e, volendo, anche le crepes, e poi assemblare tutto poco prima di servire.

Ingredienti


    250 gr di farina
    3 uova
    500 ml di latte
    Sale
    Burro
    200 gr di salmone affumicato
    300 gr di robiola

Preparazione


Prendete una ciotola e mettete le uova e il latte, mescolate bene tutto e poi unite la farina setacciata e il sale, mescolate con le fruste elettriche in modo da avere una pastella liscia e senza grumi. Fate riposare il composto almeno un’oretta.

Ungete con il burro una padella antiaderente, versate un mestolino di pastella e cuocete la crespella, quando i bordi saranno ben rappresi, giratela e completate la cottura dall’altro lato. Farcite le crepes con il salmone affumicato e la robiola, piegatele in due e poi in quattro e servite. Potete guarnire con un po’ di besciamella ed un rametto di timo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail