Dolci di Natale: i gingerbread farciti con la nutella

Scopriamo insieme come preparare in casa i gingerbread farciti con la nutella

gingerbread farciti

I gingerbread farciti sono una rivisitazione in chiave golosa dei classici omini di pan di zenzero, in pratica li faremo come gli occhi di bue, dovete solo procurarvi lo stampino gingerbread ed un altro più piccolo, ad esempio a forma di cuoricino. Poi i biscotti andranno uniti due a due e farciti con marmellata o crema alle nocciole.

Ingredienti


    450 gr di farina
    150 gr di brown sugar
    ¾ di cucchiaino di lievito
    ½ cucchiaino di sale
    mezzo cucchiaio di cannella
    mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
    la punta di un cucchiaino di chiodi di garofano
    170 gr di burro a temperatura ambiente
    230 gr di melassa
    2 cucchiai di latte

Preparazione


Prendete una ciotola e mettete dentro la farina, il brown sugar, lievito, sale, cannella, zenzero e chiodi di garofano , mescolate tutto e poi unite il burro a temperatura ambiente, il latte e la melassa. Impastate bene tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo, un panetto tipo pasta frolla. Potete fare l’impasto a mano oppure con la planetaria usando la foglia. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e fate rassodare in frigorifero per mezz’ora.

Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata allo spessore di 5 millimetri, se volete anche più sottile. Ritagliate gli gingerbread con lo stampo per biscotti e poi in metà di questi fate un cuoricino o una stellina. Questi scarti, che però sono carini, li potete cuocere insieme ai gingerbread oppure impastare di nuovo. Mettete i biscotti su una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli in forno caldo a 180°C per 12 – 13 minuti. Fate raffreddare i biscotti e farcite i gingerbread interi con marmellata o nutella, mettete sopra quelli con la fessurina a forma di cuore o quello che avete fatto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail