Asparagi al cartoccio con pancetta, la ricetta facile

Intriganti alla sola vista, ecco come preparare degli stuzzicanti asparagi al cartoccio con pancetta

Asparagi al cartoccio con pancetta, la ricetta facile

Preparare gli asparagi al cartoccio con pancetta con questa ricetta facile è un gioco da ragazzi. Una ricetta primaverile da non perdere, specie nel caso in cui si sia alle prese con l'organizzazione del menù di una cena con amici.

Perfetti da servire sia come antipasto che come secondo piatto, questi asparagi selvatici al cartoccio rappresentano un'ottima alternativa a quelli in padella, già visti e rivisti.

Insomma, nel caso in cui abbiate in mente di stupire i vostri ospiti non potete non portarli in tavola, tanto sono sfiziosi. Volete esagerare? Provate la variante che vuole l'aggiunta del formaggio: optate per un tipo filante, successo assicurato!

Ingredienti

300 gr di asparagi
125 gr di pancetta affettata
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Lavate gli asparagi con acqua fredda, quindi asciugateli e poneteli su un tagliere. Con un coltello affilato tagliate la parte che sta alla base, quella dura e legnosa.

Adesso poneteli, a mazzetti, all'interno di 4 fogli grandi di carta stagnola. Irrorateli con dell'olio di oliva, aggiungete poco aglio tritato e la pancetta tagliata a pezzi.

Regolate di sale - prestando attenzione alla sapidità della pancetta - e di pepe. Sigillate bene il tutto piegando i lembi della carta stagnola e trasferite in forno caldo.

Fate cuocere a 180°C per circa 30 minuti. Al termine tirate fuori i cartocci e servite subito.

  • shares
  • +1
  • Mail