La crostata frangipane con la ricetta di Knam

Uno dei fiori all'occhiello di Ernst Knam: provate la sua insuperabile crostata frangipane con la ricetta alla portata di tutti

La crostata frangipane con la ricetta di Knam

Pronti per la crostata frangipane con la ricetta di Ernst Knam? Un piccolo capolavoro da poter preparare in casa seguendo scrupolosamente le istruzioni riportate di seguito.

Realizzate le varie componenti del dessert, quindi assemblatele con maestria ed ecco pronta una delle ricette dolci di Ernst Knam più apprezzate.


Ingredienti


    300 g frolla bianca
    100 g frangipane
    100 g crema pasticcera

Per la frolla bianca


    200 g burro
    200 g zucchero
    75 g uova intere
    3 g sale
    1 baccello vaniglia
    8 g lievito in polvere
    400 g farina debole

Per la crema pasticcera


    1 l latte intero
    2 baccelli vaniglia
    240 g tuorlo
    170 g zucchero
    60 g amido di mais
    20 g farina di riso

Per il frangipane


    200 g burro
    200 g zucchero
    180 g uova intere
    60 g farina debole
    200 g farina di mandorle

Per la decorazione


    150 g amarene sciroppate
    50 g mandorle a bastoncino non tostate
    100 g gelatina neutra


Preparazione

Preparate la pasta frolla: amalgamate il burro con lo zucchero e con la vaniglia. Aggiungete solo dopo le uova - una alla volta - la farina, il lievito ed il sale. Trasferite il composto su un piano di lavoro freddo e pulito e lavorate brevemente con le mani: create una palla con l'impasto e fatelo riposare per 30 minuti in frigo.

Nel frattempo passate alla crema pasticcera. Unite al latte in un tegame sia i semini che la stecca di vaniglia, quindi fate scaldare ed aggiungete solo dopo i tuorli montati con lo zucchero e mescolati con le farine precedentemente setacciate. Prelevate dal latte la stecca di vaniglia e unite senza fare formare grumi il composto di tuorli. Ottenuto l'effetto "vulcano", spegnete la fiamma e mescolate bene. Fate raffreddare.

Montate adesso il burro con lo zucchero, aggiungete le uova sbattute poche per volta e mescolate bene. Unite infine la farina di mandorle: ecco pronta la frangipane.

Passate alla composizione della crostata: stendete la frolla e foderate uno stampo imburrato ed infarinato da 20 cm. Versate dentro la crema frangipane evitando di superare la metà dell'altezza dello stampo. Aggiungete sopra le amarene sciroppate tritate e livellate bene.

Unite alla frangipane rimasta la crema pasticcera, mescolate bene e versate sulla torta. Decoratene la superficie con le mandorle a filetti, dopo avere livellato anche questo strato. Trasferite in forno caldo a 175°C per circa 35 minuti. Sfornate, fate raffreddare e glassate con della gelatina neutra.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail