La crema di piselli e gamberi con la ricetta di Cannavacciuolo

La crema di piselli e gamberi risulta perfetta per stupire i propri commensali: provatela con la ricetta dello Chef Cannavacciuolo

La crema di piselli e gamberi con la ricetta di Cannavacciuolo

La crema di piselli e gamberi non è che una delle tante sfiziose ricette dello chef Antonino Cannavacciuolo. Si tratta di un piatto colorato, allettante alla vista e tutto sommato leggero.

E' costituito da una vellutata di piselli e patate sormontati da burrata e gamberi appena rosolati: alla portata di tutti, potete portarlo in tavola senza difficoltà. La crema di piselli e gamberi di Cannavacciuolo è adatta anche ad una cena romantica: inseritela nel vostro menù. Riprodurre in casa le pietanze dei grandi chef è il sogno di molti, perchè non iniziare da questa?

Se siete in cerca della ricetta di una crema di piselli con pesce l'avete trovata: datele una possibilità.


Ingredienti

6 gamberi
1 cipolla
1 patata
100 gr di piselli
50 gr di burrata
4 taralli
2 fogle di salvia
olio extravergine d'oliva qb
rosmarino qb

Preparazione

Tagliate la cipolla, dopo averla sbucciata, a fette sottili. Effettuate la stessa operazione con la patata. Versate in un tegame dell'olio di oliva e fatelo scaldare, unite la cipolla e fatela soffriggere bene, quindi unite anche la patata e la salvia. Aggiungete a questo punto i piselli freschi sgusciati (o surgelati) e fate cuocere bene il tutto su fiamma dolce mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo dedicatevi alla pulizia dei gamberi: sgusciateli, eliminate la coda e la testa e teneteli da parte.

Frullate i piselli oramai cotti insieme al resto degli ingredienti con un mixer: dovrete ottenere una passata cremosa. Fate appena scottare i gamberi in un tegame con poco rosmarino.

Componete il piatto: versate la crema di piselli sul fondo di un piatto, unite della burrata e sopra questa i gamberi. Completate il piatto con dei taralli sbriciolati.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail