La crostata al cioccolato di Ernst knam

Un dessert da non perdere con il quale poter fare un'ottima figura: ecco la crostata al cioccolato del grande pasticcere

La crostata al cioccolato di Ernst knam

La ricetta della crostata al cioccolato di Ernst Knam è ideale per soddisfare la voglia di dolce con un piccolo capolavoro che porta la firma di un grande pasticcere.

Se avete in mente di realizzare il dessert in vista di una cena in famiglia o con i vostri cari o un tè con le amiche non potete perderla. Preparare con le proprie mani la creazione di un noto pasticcere è sempre una grande soddisfazione: ecco come fare la crostata al cioccolato di Knam anche in casa.


Ingredienti


Per la pasta frolla

    280 gr di farina 00
    150 gr di zucchero
    150 gr di burro
    25 gr di cacao amaro in polvere
    1 uova
    6 gr di lievito per dolci
    1 cucchiaino di essenza di vaniglia
    1 pizzico di sale


Per la crema pasticcera


    250 ml di latte
    40 gr di zucchero
    15 gr di farina 00
    5 gr di fecola di patate
    2 tuorli
    1/2 di bacca di vaniglia

Per la ganache al cioccolato


    125 ml di panna fresca
    190 gr di cioccolato fondente

Preparazione


Iniziate dalla realizzazione della crema pasticcera. Fate scaldare il latte. Nel frattempo mescolate i tuorli con lo zucchero, il sale, l'amido setacciato ed i semi prelevati da 1/2 bacca di vaniglia. Unite a questo composto il latte mescolando lentamente per fare addensare la crema ed evitare la formazione di grumi. Spegnete la fiamma e fate raffreddare.

Adesso passate alla ganache. Mettete a bollire la panna. Una volta calda allontanate dalla fiamma ed unite il cioccolato fondente ridotto a pezzetti. Mescolate per amalgamare al meglio il tutto. Una volta freddo anche questo composto unitelo alla crema pasticcera.

Preparate per ultima la pasta frolla lavorando il burro morbido a pezzi con lo zucchero ed unendo l'uovo, il sale e la farina setacciata con cacao e lievito. Ottenuta una palla avvolgetela con la pellicola e fate riposare in frigo per 4 ore.

Componete la crostata: con la pasta frolla stesa foderate uno stampo da crostata apribile del diametro di 22 cm. Bucherellatela con i rebbi di una forchetta e versate al suo interno la crema. Livellate e decorate con delle strisce di pasta frolla avanzata. Fate cuocere a 180 gradi per circa 35 minuti in forno preriscaldato.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail