La ricetta della pasta matta della Prova del Cuoco

Valida alternativa alla sfoglia ed alla brisèe, la pasta matta si prepara molto facilmente con la ricetta Prova del Cuoco: non perdetela

La ricetta della pasta matta della Prova del Cuoco

La ricetta della pasta matta della Prova del Cuoco porta la firma di Anna Moroni e rappresenta un impasto veloce da utilizzare come base in cucina. Versatile come pochi, può andare tranquillamente a sostituire la pasta sfoglia, la pasta brisèe e la frolla salata in numerose preparazioni rustiche o gourmet.

La pasta matta si prepara molto facilmente ed altrettanto facilmente si stende e condisce. Può rappresentare l'involucro di quiche e torte salate, di strudel o fagottini e qualsiasi altra preparazione simile vi venga in mente.

Ingredienti


250 gr di farina 00
2 cucchiai di olio
1/2 bicchiere di acqua fredda
1 pizzico di sale

Preparazione

Setacciate la farina in una ciotola abbastanza capiente, quindi create al centro un buco e versate al suo interno sia l'olio che l'acqua fredda di frigorifero. Aggiungete anche il pizzico di sale.

Adesso iniziate ad incorporare i liquidi alla farina, all'inizio con un cucchiaio, poi direttamente con le mani. Trasferite il composto su una spianatoia e lavorate a lungo con le mani, fino ad ottenere un impasto sodo ed omogeneo.

Create un panetto ed avvolgetelo con della pellicola trasparente. Fatelo riposare per almeno un'ora in un luogo fresco, quindi eliminate la pellicola, tirate la pasta matta ed utilizzatela a piacere.

  • shares
  • +1
  • Mail