Uova in purgatorio con piselli, la ricetta

La ricetta per preparare in casa le uova in purgatorio con piselli, un secondo facilissimo e veloce perfetto per pranzi e cene al volo

Uova in purgatorio con piselli

Le uova in purgatorio con piselli sono un’ottima idea salva cena, si preparano in pochissimo tempo e sono davvero deliziose, tra l’altro molto amate anche dai bambini. La ricetta delle uova in purgatorio consiste in uova cotte nella salsa di pomodoro, a questa vanno solo aggiunti i piselli. Potete utilizzare i piselli che preferite: freschi, surgelati o in scatola, io eviterei questi ultimi che sono un po’ meno saporiti, ma tuttavia sono ottimi se avete pochissimo tempo, o tantissima fame!

Ingredienti


    4 uova
    400 ml di passata di pomodoro
    250 gr di piselli
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva
    Mezza cipolla
    Peperoncino
    Prezzemolo fresco

Preparazione


Pulite la cipolla, tritatela sottilmente e mettetela in una padella antiaderente con olio e sale, fatela appassire un po’ a fuoco dolce.

Unite la passata di pomodoro e i piselli e aggiungete un bicchiere di acqua, mescolate e poi mettete il coperchio e cuocete per mezz’oretta a fuoco medio basso.

Quando il sughetto si sarà ristretto e i piselli saranno cotti, aggiungete le uova sgusciate, mettete un pochino di sale e di peperoncino su ogni tuorlo e cuocete per qualche minuto. Se volete il tuorlo fondente basteranno pochi minuti, se lo volete cotto prolungate la cottura. Guarnite con il prezzemolo tritato e servite subito.

Se utilizzate i piselli in scatola, che sono già cotti, i tempi di cottura si riducono parecchio, basterà solo farli insaporire con il sugo e le spezie.

Se volete potete mettere su ogni uovo una fettina di formaggio, ad esempio asiago o fontina, ma anche una sottiletta va benissimo.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail