I cantucci morbidi con la ricetta facile e sfiziosa

La ricetta perfetta per preparare in casa i cantucci morbidi della tradizione toscana

cantucci morbidi

I cantucci morbidi sono biscottini tipici toscani a base di mandorle, sono buonissimi e sfiziosi e si possono sgranocchiare ad ogni ora del giorno, ma anche inzuppare nel vinsanto o in un altro vino liquoroso a vostra scelta. La ricetta dei cantucci morbidi è molto simile a quella tradizionale, quello che cambia è la seconda cottura in forno che deve essere un po’ più breve, in modo da non biscottare troppo i cantucci.

Ingredienti


    300 gr di farina
    ½ cucchiaino di lievito per dolci
    200 gr di zucchero
    1 pizzico di sale
    2 uova
    1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
    1 cucchiaino di miele
    130 gr di mandorle

Preparazione


Riunite in una ciotola la farina, il lievito per dolci, lo zucchero, il sale e la scorza di limone grattugiata. Fate ammorbidire il miele nel microonde e sbattetelo con le uova, versate il composto di uova e miele sugli ingredienti secchi e impastate con le mani fino ad avere un impasto abbastanza omogeneo.

Unite le mandorle e impastate tutto insieme per distribuirle su tutto l’impasto. Dividete l’impasto in tre parti e allungateli in modo da fare dei salsicciotti, poi metteteli su una teglia coperta di carta da forno e cuocete in forno caldo a 180°C per 25 minuti circa.

Togliete i biscotti dal forno e fateli raffreddare per 10 – 15 minuti. Tagliate i biscotti obliquamente allo spessore di un paio di centimetri. Mettete di nuovo i cantucci sulla teglia e ripassateli in forno a 170°C per circa 6 - 8 minuti.

Foto | iStock
Fonte | csabadallazorza

  • shares
  • +1
  • Mail