FruttaInCampo: il frutteto di Milano in cui si raccoglie la frutta dagli alberi

Volete raccogliere dagli alberi la frutta che portate in tavola? A Milano arriva il frutteto FruttaInCampo!

FruttaInCampo

Raccogliere la frutta direttamente dagli alberi dovrebbe essere una cosa naturale, ma ormai non lo è più da tempo, purtroppo adesso si compra tutto al supermercato dove la frutta e la verdura sono impacchettate e confezionate a chilometri di distanza. FruttaInCampo è un progetto bellissimo nato a Milano da una coraggiosa start up che ha deciso di credere nella terra e nella natura, è stato creato un frutteto e dal 10 maggio si potrà andare sui campi e raccogliere la frutta direttamente dagli alberi. Un modo per assaporare di nuovo la frutta maturata al sole, quella saporita e genuina, coltivata in modo biologico e senza pesticidi.

Il frutteto FruttaInCampo si trova a Milano in via Caio Mario, zona San Siro, a soli due chilometri dallo stadio Meazza, nei 2,4 ettari di terreno sono coltivate nove specie di frutta per un totale sessanta varietà, ci sono infatti mele, pere, susine, ciliegie, albicocche, pesche, viti, more e mirtilli. Una varietà strategica perché grazie alle diverse stagionalità di questi frutti è possibile avere frutta fresca e biologica, raccolta a mano dalla primavera all’autunno.

Scommettere sulla natura è una scelta coraggiosa e bellissima, è un ritorno alle origini ma anche a quella genuinità che si fa sentire tutte le volte che mangiamo pomodori che non hanno nessun sapore, fragole che nel giro di 24 ore hanno già la muffa e insalate dalla consistenza viscida.

Nel frutteto FruttaInCampo si entra e si raccoglie dagli alberi la frutta preferita, poi all’uscita si pesa e si paga, e si torna a casa con prodotti deliziosi. Questo tipo di esperienza è molto bella anche per i bambini che potranno scegliere la loro frutta per colazione e merenda.

Foto | iStock
via | corrierequotidiano

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail