La ricetta della torta arluno di Iginio Massari

Cosa si nasconde dietro la torta arluno? Provate uno dei dolci più golosi di Iginio Massari

La ricetta della torta arluno di Iginio Massari

Tra le torte di Iginio Massari, questa merita una possibilità per il rapporto ideale tra la facilità di preparazione e la resa perfetta. La ricetta della torta arluno di Iginio Massari è a prova di principiante ma regala grandi soddisfazioni una volta servita in tavola.

Una delle torte da pasticceria da provare almeno una volta ma attenzione, occhio al totale rispetto delle dosi.


Ingredienti

250 gr di burro
250 gr di zucchero a velo
62,5 farina di mandorle
62,5 gr di farina 00
62,5 gr di fecola di patate
62,5 gr di farina di mais macinata finemente
50 gr di tuorli
125 gr di uova intere
30 gr di liquore strega
2,5 gr di lievito per dolci
1 baccello di vaniglia

Procedimento

Iniziate la preparazione montando il burro morbido con lo zucchero a velo ed i semini prelevati dalla bacca di vaniglia. Dovrete ottenere un composto spumoso e gonfio. Aggiungete ora la farina di mandorle precedentemente setacciata.

Lavorate in una ciotola a parte le uova con i tuorli con l'aiuto di una forchetta, quindi uniteli al composto precedente, pochi per volta e man mano che vengono assorbiti. Unite il liquore Strega e tutti gli ingredienti in polvere, precedentemente setacciati insieme, in due o più riprese.

Trasferite l'impasto in uno stampo imburrato ed infarinato con la farina di mais e fate cuocere a 180°C, modalità statica, per almeno 40 minuti.

Una volta pronta la torta, sfornatela e spolveratela con dello zucchero a velo lasciando libero il centro dela torta, dove verserete della marmellata di arance calda con l'aiuto di un coppapasta. Una volta raffreddata anche la marmellata, prelevate il coppapasta e decorate con della frutta secca a piacere.

Photo | Pinterest

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO