La pizza ortolana da fare in casa

La ricetta facile e gustosa per preparare la pizza ortolana con tante verdure grigliate e mozzarella filante.

pizza ortolana

Voglia di pizza, ma senza dover poi fare i conti con i sensi di colpa? La pizza ortolana è quella che fa al caso vostro: è buonissima, saporita e piena di verdure di stagione! La pizza ortolana si prepara con melanzane, zucchine, peperoni, mozzarella e pomodoro, l’impasto base si può fare con la classica farina 0 ma anche con quella integrale o semi integrale.

Ingredienti


    500 gr di farina 0
    300 ml di acqua
    10 gr di lievito di birra fresco
    Olio extravergine di oliva
    Sale
    1 cucchiaino di zucchero
    1 melanzana
    1 peperone
    2 zucchine
    400 gr di mozzarella
    250 – 300 ml di passata di pomodoro

Preparazione


Scaldate l’acqua nel microonde per 30 secondi, separatela in due parti e in una mettete il lievito, nell’altra 12 gr di sale e un cucchiaino zucchero. Versate la farina nella planetaria e poi aggiungete tutta l’acqua, mescolate e unite l’olio extravergine di oliva. Impastate tutto con la planetaria fino ad avere un composto liscio ed elastico.

Formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola unta di olio, coprite e fate riposare nel forno spento con la luce accesa per un paio di ore.

Nel frattempo tagliate le melanzane e mettetele sotto sale per mezz’ora, poi sciacquatele e grigliatele nella piastra. Affettate anche le zucchine e tagliate il peperone a striscioline. Grigliate zucchine e peperoni e teneteli da parte.

Stendete l’impasto e formate due pizze grandi, mettete la passata di pomodoro, l’olio e il sale, la mozzarella a pezzettini e infine le verdure. Completate con un filo di olio e di sale e disponete sopra qualche foglia di basilico.

Cuocete la pizza in forno caldo a 220°C per 20 – 25 minuti.

  • shares
  • Mail