Moscow Mule: la ricetta originale e la storia

La ricetta del Moscow Mule, il long drink americano a base di vodka e ginger beer che si serve nei bellissimi bicchieri di rame

Moscow Mule

Il Moscow Mule è un cocktail del tipo long drink a base di vodka, ginger beer, nonostante il nome faccia pensare alla Russia, è un cocktail nato in America, e per l’esattezza nella New York degli anni Quaranta. Il cocktail nasce per esigenze commerciali, e cioè per rilanciare sul mercato la vodka Smirnoff ed il ginger beer che in America non andavano molto bene. Negli anni della guerra il nome Mosca ha fatto quasi sparire questo cocktail dalla circolazione, salvo poi tornare di moda negli ultimi anni grazie alla passione che un po’ tutti hanno per lo zenzero e per il lime. Il Moscow Mule è un drink abbastanza leggero, molto dissetante e che viene servito in dei bicchieri di rame che si raffreddano molto velocemente e sono indicati per questo drink, inoltre pare che il lime a contatto con il rame sprigioni un gusto particolare e irresistibile. Scopriamo insieme come preparare in casa un perfetto Moscow Mule.

Ingredienti


    60 ml di vodka
    20 ml di succo di lime
    ginger beer
    mezzo lime da tagliare a fettine
    menta per guarnire
    cubetti di ghiaccio

Preparazione


Prendete un bicchiere di rame e mettetelo in freezer per 30 minuti, poi disponete dentro 3 – 4 cubetti di ghiaccio, il succo di lime e la vodka fredda di frigo.

Unite quindi il ginger beer fino a raggiungere il bordo del bicchiere. Mescolate con un cucchiaino e poi guarnite con qualche fettina di lime e la menta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO