Gli spaghetti fritti con la ricetta della Prova del cuoco

Un primo piatto diverso dal solito adatto al pranzo in famiglia: portate in tavola questi spaghetti fritti, la richiesta del bis non tarderà ad arrivare

Gli spaghetti fritti con la ricetta della Prova del cuoco

La ricetta degli spaghetti fritti della Prova del cuoco ci permette di portare in tavola un primo piatto ricco e sfizioso che anche i bambini adoreranno. Si tratta di un ottimo escamotage per utilizzare - eventualmente - la pasta avanzata da qualche altra preparazione.

Gli spaghetti fritti croccanti in padella che ne vengono fuori sono assolutamente irresistibili per via della loro crosticina dorata. La ricetta che trovate sotto può essere considerata una base da arricchire a piacere con salumi - prosciutto cotto in primis - e formaggi come la mozzarella. Ecco come si preparano.


Ingredienti

300 gr di vermicelli
2 uova
1 cucchiaio di prezzemolo
5 cucchiai di salsa di pomodoro
100 gr di grana
sale e pepe
olio Extravergine di oliva
2 pomodori
1 ciuffo di basilico

Preparazione

Fate lessare la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela in una ciotola. Conditela con del grana grattugiato e della passata di pomodoro.

In una terrina a parte sbattete le uova con un pizzico di sale con una forchetta, trasferite quanto ottenuto in una padella antiaderente con un filo di olio ed unite anche la pasta.

Aggiungete il prezzemolo e fate cuocere la pasta per 5 minuti, quindi giratela sull'altro lato e completate la cottura fino a doratura. Servite gli spaghetti fritti insieme a pomodorini e basilico fresco e gustateli caldi.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail