La ricetta delle crepes vegane fatte in casa

Delle crepes che non hanno nulla da invidiare alle classiche: ecco come farle vegane in casa in poche mosse

La ricetta delle crepes vegane fatte in casa

Le crepes mettono tutti d'accordo ma, essendo la ricetta tradizionale realizzata con latte e uova, non sono sempre adatte a chi non mangia prodotti di origine animale.

Come ovviare al "problema"? Semplicemente sostituendoli! Ecco come vengono fuori delle crepes vegane salate senza latte e con farina di riso super versatili.

Quest'ultima può essere sostituita sia con la farina di ceci che di grano saraceno o con la farina integrale: a voi la scelta.


Ingredienti


150 gr di farina di riso
220 ml di latte di soia
2 cucchiai di olio di semi di girasole
80 ml di acqua

Preparazione

Setacciate la farina di riso in una ciotola. Iniziate ad unire, al centro, il latte di soia diluito con l'acqua (e al quale avrete aggiunto anche l'olio di semi ed il sale) continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Una volta unito tutto e dopo avere ottenuto un impasto fluido, coprite la ciotola con un canovaccio e fate riposare la pastella per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, ungete con poco olio una padellina antiaderente, versatevi un mestolo di composto e fate cuocere le crepes da ambo i lati fino a doratura. Trasferite le crepes, man mano, su un piatto, le une sopra le altre. Esaurita la pastella passate al ripieno: potrete scegliere tra verdure grigliate con frutta secca, semi oleosi o erbe aromatiche a piacere, una mousse di piselli e tofu o con della besciamella vegana.

  • shares
  • +1
  • Mail