Come preparare lo sformato di melanzane al forno

Perfetto come secondo piatto estivo, lo sformato di melanzane al forno è semplice da preparare e ricco di gusto

Come preparare lo sformato di melanzane al forno

Cosa c'è di più bello che vedersi servire un piatto ricco, ma allo stesso tempo leggero, come questo? Lo sformato di melanzane al forno è un secondo piatto vegetariano che piace a tutti e che può essere personalizzato a piacere con l'aggiunta di alcuni ingredienti (come formaggi e salumi).

Lo sformato di melanzane è gustoso come pochi. Viene cotto al forno per un risultato più digeribile e, una volta portato in tavola, sparisce in pochi minuti. Per la sua preparazione potrete utilizzare qualsiasi tipo di melanzana. Seguite le istruzioni che trovate di seguito per ottenere un risultato più che soddisfacente. Se ne avete la possibilità, preparatelo il giorno precedente: il riposo gli farà più che bene in termini di gusto. Ecco una ricetta estiva da non fare mancare in tavola: un secondo con le melanzane diverso dal solito che conquisterà i vostri commensali.


Ingredienti


3 melanzane grandi
4 cucchiai di pangrattato
70 gr di grana grattugiato
foglie di basilico
2 uova
sale e pepe.
200 gr di scamorza a fette

Preparazione

Fate cuocere le melanzane, intere, in forno caldo a 180 °C per circa un'ora girandole un paio di volte. Tiratele fuori e, una volta tiepide, ricavatene la polpa. Trasferitela in una ciotola e schiacciatela con una forchetta. Unite il pangrattato, il grana grattugiato, del sale, del pepe, il basilico e poco olio. Mescolate bene ed unite anche le uova. Amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ungete di olio una teglia e cospargetela con del pangrattato. Versate al suo interno metà del composto e adagiate sopra delle fette di scamorza. Coprite con il resto dell'impasto e livellate bene. Spolverate con grana e pangrattato e trasferite in forno caldo. Fate cuocere a 180 °C per circa 30 minuti.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail