Come fare la millefoglie con crema chantilly e fragole

La ricetta facile e sfiziosa per preparare la millefoglie con crema chantilly e fragole, un dolce perfetto per il pranzo della domenica

La ricetta della millefoglie con crema chantilly e fragole è un dolce tipico della tradizione italiana, un classico dessert della domenica da comprare in pasticceria e gustare in famiglia. La millefoglie però è una preparazione molto semplice e veloce che si può preparare in casa in poco tempo e che potete personalizzare in base ai vostri gusti. Vi proponiamo la ricetta base, cioè la millefoglie con crema chantilly e fragole, ma potete utilizzare anche la crema diplomatica o la crema pasticcera e sostituire le fragole con altra frutta di stagione a vostra scelta.

Ingredienti


    2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
    2 cucchiai di zucchero semolato
    400 gr di panna fresca
    100-120 gr di zucchero a velo
    300 gr di fragole
    Pistacchio tritato

Preparazione


Dividete a metà i rettangoli di pasta sfoglia e metteteli in due teglie, bucherellateli con la forchetta e poi cospargeteli con lo zucchero semolato. Cuocete la pasta sfoglia in forno caldo a 200°C per 15 – 20 minuti circa, poi se serve completate con qualche minuto di grill. Mettete le sfoglie in una gratella e fatele raffreddare.

Nel frattempo lavate le fragole, pulitele e tagliatele a pezzettini.

Nel frattempo mettete la panna fresca in una ciotola, iniziate a montarla con le fruste elettriche e poi aggiungete lo zucchero a velo, continuate a montare fino ad avere un composto a neve.

Mettete un rettangolo di sfoglia in un piatto da portata, aggiungete la panna e unite un po’ di fragole, unite altra panna e poi aggiungete la seconda sfoglia. Procedete così e completate con l’ultima sfoglia che dovete cospargere con lo zucchero a velo.

Guarnite con il pistacchio tritato e una fragolina e servite.

  • shares
  • Mail