Gli involtini di pollo al pistacchio con la ricetta facile e sfiziosa

Gli involtini di pollo al pistacchio sono un secondo piatto semplice e saporito, provateli anche voi e vedrete che vi piaceranno moltissimo.

involtini di pollo al pistacchio

Siete stufi del solito petto di pollo alla griglia, vero? Massima solidarietà e una ricetta alternativa e deliziosa che dovete assolutamente provare, cioè gli involtini di pollo al pistacchio. La ricetta degli involtini di pollo al pistacchio è davvero buonissima ma anche molto semplice, li potete anche preparare in anticipo e poi cuocere poco prima di andare in tavola. Vediamo insieme la ricetta!

Ingredienti


    600 gr di petto di pollo a fette
    6 – 7 cucchiai di pangrattato
    2 cucchiai di parmigiano
    60 gr di pistacchio tritato o in polvere
    120 gr di provola dolce
    Sale
    Pepe
    Olio extravergine di oliva

Preparazione


Prendete le fettine di petto di pollo e assottigliatele un pochino con il batticarne.

In un piatto mettete il pangrattato e il parmigiano, in una ciotolina il pistacchio e in un’altra la provola tagliata a cubetti. Poi preparate un piatto fondo con l’olio extravergine di oliva.

Passate le fettine di pollo nell’olio e poi nel pangrattato da entrambi i lati. Mettete sulle fette un po’ di formaggio e un cucchiaino di pistacchio e arrotolate. Passate di nuovo gli involtini nel pangrattato e chiudeteli con gli stuzzicadenti. Procedete così per tutte le fette di petto di pollo.

Mettete gli involtini in una padella antiaderente con un po’ di olio e cuocete a fuoco basso con il coperchio. Girate spesso gli involtini e, se occorre, unite un altro po’ di olio. La cottura deve essere fatta a fuoco medio/basso perché altrimenti gli involtini si cuociono molto fuori e restano crudi dentro.

Se resta del pistacchio potete unirlo al pangrattato e usarlo per la panatura esterna.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail