Sardenaira, la ricetta della focaccia tipica di Sanremo

La ricetta della focaccia sardenaira ligure tipica della città di Sanremo, un piatto saporito con acciughe, capperi e olive.

Sardenaira

Avete mai assaggiato la sardenaira? Chi ha avuto la fortuna di visitare Sanremo sicuramente si sarà imbattuto in questa deliziosa focaccia tipica proprio di Sanremo che risale al 1500 ed è realizzata con pochi saporiti ingredienti. La sardenaira consiste in un impasto lievitato, come quello della pizza, ma alto e soffice, condito con un pochino di pomodoro, olive taggiasche in salamoia, aglio, capperi e acciughe sottolio, un piatto dal sapore deciso e irresistibile. In attesa di una visita o un ritorno tra le strade di Sanremo, vediamo insieme come preparare in casa la focaccia sardenaira.

Ingredienti


    Per l’impasto:
    500 gr di farina
    12 gr di lievito di birra fresco
    70 ml di olio extravergine di oliva
    50 ml di vino bianco
    200 ml di acqua
    10 gr di sale
    Per farcire:
    10 acciughe sott’olio
    8 spicchi di aglio
    1 cipolla rossa piccola
    80 gr di olive taggiasche
    400 ml di passata di pomodoro
    20 gr di capperi sotto sale
    Olio extravergine di oliva
    Origano

Preparazione


Scaldate l’acqua nel microonde per 30 secondi, poi mettete dentro il lievito di birra sbriciolato e mescolate. Nella ciotola della planetaria mettete la farina e l’acqua con il lievito, poi unite l’olio extravergine di oliva, il vino bianco e il sale e impastate con la foglia per qualche minuto. Appena l’impasto avrà preso consistenza togliete la foglia e mettete il gancio e impastate per almeno 10 minuti a velocità media. Potete impastare anche a mano o con un mixer, l’importante è avere un impasto liscio e ben incordato.

Formate una palla e mettetela in una ciotola spaziosa unta di olio, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare nel forno spento con la luce accesa per un paio di ore.

Ungete una teglia per pizza con l’olio e mettete l’impasto, stendetelo con le mani senza tirare troppo. Condite con la passata di pomodoro, i filetti di acciughe, le olive taggiasche denocciolate, i capperi dissalati e sciacquati e la cipolla rossa a fettine sottili. Unite infine gli spicchi di aglio interi e completate con olio extravergine di oliva e origano.

Cuocete la focaccia sardenaira in forno caldo a 220°C per 25 minuti.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail