La ricetta dell'orzotto al pomodoro per un pranzo leggero

Un primo semplice che non può non trovare posto in tavola: l'orzotto al pomodoro mette tutti d'accordo

La ricetta dell'orzotto al pomodoro per un pranzo leggero

Se amate questo genere di piatti, la ricetta dell'orzotto al pomodoro potrebbe risultarvi più che gradita, ammesso che non l'abbiate mai provata. Voglia di un primo piatto leggero, gustoso e adatto a tutti? Così come il riso al pomodoro anche l'orzotto è una pietanza vegetariana da poter insaporire a piacere con una lunga serie di ingredienti e di erbe aromatiche.

Tra le ricette con l'orzo questa è una delle più semplici, ma proprio per tale motivo risulta adatta alle più disparate esigenze. Può essere gustato caldo o freddo e nel caso dovesse avanzare, il giorno seguente è anche più buono. Mal che vada, fatene delle polpettine. Se siete in cerca di varianti potrete unire del pesto, una mozzarella a cubetti o dei gamberetti.


Ingredienti

320 gr di orzo
1 cipolla
500 gr di passata di pomodoro a pezzi
basilico fresco
sale e pepe
olio di oliva
Parmigiano grattugiato

Preparazione

Tagliate la cipolla a pezzetti e mettetela in una pentola a soffriggere con qualche cucchiaio di olio. Una volta dorata, unite l'orzo e fatelo cuocere per un paio di minuti. Unite dell'acqua e continuate la cottura per ancora un paio di minuti. A questo punto aggiungete la passata di pomodoro e proseguite, mescolando di tanto in tanto, fino alla fine della cottura dell'orzo. A questo punto regolate di sale e pepe, unite del basilico fresco e, a piacere, del parmigiano grattugiato. Servite in tavola quando è ancora caldo o, in alternativa, fatelo prima raffredare completamente.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail