Home Beer: l'app che porta a casa la birra artigianale

Home Beer è un'app, nata da un'idea di due ragazzi di Roma, che permette di farsi recapitare a casa la birra artigianale

Home Beer

Cosa fare quando si ha voglia di birra artigianale e nessuna voglia di uscire di casa? È questo che è successo a due ragazzi romani, Andrea e Tommaso, che si sono inventati Home Beer, una start-up in crescita che si basa su un’app che porta a casa la birra artigianale direttamente dai produttori più vicini. Un’idea geniale e che farà la felicità di moltissime persone appassionate di birra artigianale, quella buona e genuina.

Home Beer ha in attivo un progetto in crowdfunding su Ulule che scadrà il 12 luglio 2018 e che permette di sostenere a tutti i “beer lovers” di sostenere questo progetto. I fondi raccolti con Ulule saranno sommati a quelli del Bando Smart&Start di Invitalia e di Pre-Seed Lazio Innova e serviranno a sviluppare l’app e far partire il servizio. Al momento i due ragazzi sono in contatto con 53 birrerie artigianali in area romana che gli permetteranno di far partire Home Beer e poi di espanderlo in aree geografiche sempre più ampie.

La birra artigianale è buonissima ed è un piacere sceglierla, farsi spiegare come sono state fatte, le differenze di sapore, la gradazione alcolica, le sfumature di colore e le note aromatiche. Rispetto alle birre industriali quelle artigianali sono più corpose e ricche di sapore, l’idea di potersele fare recapitare a casa, come si fa con la pizza o con il sushi, mi sembra davvero geniale.

Voi che ne pensate? Se il progetto vi piace lo potete sostenere con una donazione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO