La ricetta del gelato al cioccolato fondente senza latte

Amanti del cioccolato fondente, non perdete la ricetta del gelato senza latte: ecco come si prepara con base di acqua

gelato al cioccolato fondente senza latte

Luglio, tempo di gelati. I più amati dolci estivi fanno la felicità di grandi e bambini. Che ne dite di provare la ricetta del gelato al cioccolato fondente senza latte? Adatto agli amanti dei sapori poco dolci ma anche tanto intensi, si tratta di un dessert indicato per gli intolleranti al latte, ma anche alle uova: non contiene entrambi. Nonostante questo, il gelato al cioccolato fondente senza gelatiera che otterrete è a prova delle migliori gelaterie e si gusta senza sensi di colpa.

Si tratta di un gelato al cioccolato extra fondente senza panna le cui calorie sono minori rispetto al solito che non può non essere provato. Accompagnatelo con della frutta secca tostata per un gusto insuperabile!


Ingredienti


400 gr di cioccolato fondente
675 gr di acqua calda
180 gr di zucchero
120 gr di cacao amaro in polvere

Procedimento

Tagliate il cioccolato a pezzi abbastanza piccoli e tenetelo da parte. Adesso mescolate zucchero e cacao amaro e trasferiteli in un pentolino dal fondo spesso. Unite l'acqua calda versandola a filo e continuando a mescolare con un cucchiaio fino a fare sciogliere il tutto. Mantenete la fiamma bassa. Trasferite in una ciotola e unite il cioccolato fondente precedentemente tritato. Mixate il tutto con un minipimer fino a quando il composto si sarà intiepidito. Adesso trasferire in frigo fino a quando si sarà ben raffreddato. Trasferite la ciotola in freezer per 30 minuti circa, quindi riprendetela e mescolate con il frullatore ad immersione. Rimettete in freezer e dopo 30 minuti frullate nuovamente. Ripetete l'operazione per altre 4 volte o fino ad ottenere la tipica consistenza del gelato.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail