Pasta fredda con verdure grigliate: la ricetta leggera

La pasta fredda è il piatto dell'estate: preparatela con le verdure grigliate per un primo leggero e sano

Pasta fredda con verdure grigliate la ricetta leggera

La ricetta della pasta fredda con verdure grigliate è una delle preparazioni perfette da preparare durante l'estate, quando gli ortaggi a disposizione sono tanti e gustosi. Un primo piatto leggero completato dalla sola mozzarella che potrete comunque personalizzare secondo i vostri gusti.

La pasta fredda con verdure grigliate e zafferano, ad esempio, è una delle varianti più gettonate. Con la sola aggiunta della spezia, si può regalare al piatto una marcia in più in termini di gusto e di sapore. Non solo: ricotta, tonno, robiola, Philadelphia, salmone sono solo alcuni degli ingredienti con i quali si può arricchirla, ovviamente a seconda delle preferenze e della disponibilità del momento.

Andate di fretta? Un'ottima soluzione potrebbe essere preparare la pasta con verdure grigliate surgelate: le trovate nei banchi freezer di qualsiasi supermercato, tenetene una scorta in casa. Ecco la ricetta della pasta con verdure grigliate e mozzarella: piacerà anche ai bambini.


Ingredienti


320 gr di pasta corta
1 peperone rosso
1 zucchina
100 gr di pomodorini datterini
1 mozzarella
1 mazzetto di rucola
basilico
scaglie di grana qb
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione


Prendete il peperone e, dopo averlo lavato e privato dei semi interni, mettetelo a grigliare su una piastra rovente. Tagliate le zucchine a fette e cuocete anche queste. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Tagliate la mozzarella a cubetti e fatela riposare in un colino. Lavate ed asciugate la rucola.

Fate cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela in una insalatiera. Conditela con i peperoni, le zucchine, i pomodorini, la rucola, la mozzarella e le scaglie di grana. Completate con sale e pepe e tanto olio quanto basta. Mescolate bene e fatela riposare in frigo fino al momento di servirla.

Photo | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail