La torta ricotta e amaretti di Benedetta Parodi

Un dolce adatto da servire alla fine dei pasti dal sapore deciso e dal piacevole contrasto di consistenze

La torta ricotta e amaretti di Benedetta Parodi

La torta ricotta e amaretti di Benedetta Parodi, che in realtà è di una fan di Cotto e Mangiato postata, poi, sulla pagina Facebook del programma, è un dolce dal sapore non esattamente delicato per via della presenza dei famosi biscotti alle mandorle facenti parte integrante del ripieno. La ricotta, però, ne contrasta in parte il gusto deciso, regalando alla farcia un sapore incredibilmente goloso.

Adatto da servire alla fine dei pasti, il dessert che ne viene fuori è veramente allettante. Si presta anche ad accompagnare l'ora del tè, specie durante le stagioni più fredde. La torta ricotta e amaretti non è soffice, somiglia più ad una sbrisolona, con la sua consistenza a tratti croccante che non può che solleticare il palato. Provatela!

Ingredienti


    300 gr di farina 00
    150 gr di zucchero
    100 gr di burro
    1 pizzico di sale
    1 uovo
    1 bustina lievito per dolci
    vanillina

Per la crema



    200 gr di ricotta
    50 gr di zucchero
    1 uovo
    200 gr di amaretti

Preparazione

Preparate la crema: mescolate in una ciotola, con le fruste elettriche, la ricotta, lo zucchero, l'uovo e gli amaretti sbriciolati fino ad ottenere una crema omogenea. Tenetela da parte mentre preparate la base: lavorate la farina, lo zucchero, il burro fuso e freddo, il sale, e l'uovo. Una volta bene amalgamati, aggiungete anche il lievito setacciato e la vanillina.

Stendete 1/2 dose dell'impasto in una tortiera imburrata ed infarinata e coprite con la crema di ricotta. Unite all'impasto rimasto un cucchiaio di farina ed impastate fino ad ottenere delle briciole da cospargere sopra la crema. Trasferite la torta in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. Una volta fredda sfornatela e spolveratela di zucchero a velo e servite.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail