Pasta con melone e speck: la ricetta facile

Un primo piatto tutto estivo da portare in tavola ogni volta in cui sia possibile: la pasta con melone e speck è una ricetta fresca e leggera

Pasta con melone e speck la ricetta facile

Pasta fredda o insalata di pasta con melone e speck: chiamatela come volete, il risultato è comunque un piatto fresco, leggero e abbastanza veloce da portare in tavola per risolvere il pranzo estivo senza difficoltà.

Se l'antipasto con melone e speck vi fa impazzire, non potete non dare una possibilità a questa ricetta pronta a regalare pranzetti indimenticabili. Il suo bello? E' che non richiede che la sola cottura della pasta, solitamente un formato corto per praticità: tutti gli altri ingredienti vengono aggiunti a crudo.

Una variante, la pasta fredda con prosciutto croccante e melone, non è però da sottovalutare. Avendo solo qualche minuto in più potreste fare cuocere in padella del prosciutto crudo unendolo, poi, al melone: il contrasto tra le consistenze vi sorprenderà morso dopo morso.


Ingredienti


350 gr di pasta corta
200 gr di melone
100 gr di speck a dadini
scaglie di parmigiano
rucola (facoltativa)
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione

Pulite bene il melone e tagliatelo a dadini. Tenetelo da parte. Lavate la rucola, se la usate, asciugatela delicatemente e tenete da parte anche questa. Adesso mettete a cuocere la pasta scolandola al dente. Versatela in una insalatiera ed aggiungete il melone, lo speck, la rucola e le scaglie di parmigiano. Regolate di sale e pepe e condite con olio di oliva. Mescolate bene e gustate subito. In alternativa trasferite in frigo fino al momento di srevire in tavola.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail