La torta rustica di Marco Bianchi con la ricetta semplice

Una preparazione semplice adatta alla colazione o all'ora del tè. Sana e golosa, la torta rustica di Marco Bianchi piace a tutti

La torta rustica di Marco Bianchi con la ricetta semplice

Quella della torta rustica di Marco Bianchi non è una delle sue numerose ricette salate: si tratta di un dolce dalla consistenza particolare e dal gusto semplice adatto da gustare a colazione, magari inzuppato nel latte, o a merenda, con un succo di frutta in estate o con un tè fumante in inverno.

Il blog di Marco Bianchi ci regala un'altra deliziosa chicca da non far mancare in tavola, ma non aspettatevi la solita torta. Questa va accompagnata con della marmellata o con dello yogurt (rigorosamente bianco ed intero) in quanto più asciutta del solito per via della sua composizione. Salutisti all'ascolto: provate la torta rustica, vi stupirà.


Ingredienti

120 g farina mais fioretto
150 g farina grano duro integrale rimacinata
30 g farina grano saraceno
1 bustina di lievito
scorza e succo di 1 limone
70 g di zucchero mascobado
40 ml di olio di mais
160 ml di latte vaccino magro senza lattosio (o latte vegetale)

Procedimento

Versate in una ciotola capiente la farina di mais fioretto, la farina di grano duro integrale rimacinata e la farina di grano saraceno. Miscelatele bene, quindi unite il lievito setacciato, lo zucchero mascobado, la scorza di limone appena grattugiata ed amalgamate.

Unite, a filo, il latte continuando a mescolare, poi l'olio di mais ed il succo di limone. Mescolate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi e preparate la teglia. Rivestite una tortiera con della carta forno e versate al suo interno il composto. Livellate bene e fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30-40 minuti.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail