Come preparare il ghiacciolo al mojito

Il famoso cocktail si trasforma in un dolce tutto estivo: non perdete la ricetta del ghiacciolo al mojito, semplice e perfetto per concludere al meglio le cene in compagnia

Come preparare il ghiacciolo al mojito

Amate realizzare in casa i ghiaccioli alcolici? Questo, allora, potrebbe fare per voi. Se avete un debole per il famoso cocktail protagonista di piacevoli chiacchierate in compagnia, la ricetta del ghiacciolo al mojito potrebbe fare al caso vostro.

Si tratta di un dolce piuttosto insolito con il quale completare alla grande il menù delle cene estive con amici. Del resto, lime e menta, tra i protagonisti della bella stagione, con il loro sapore fresco ed il loro profumo irresistibile rappresentano una combinazione perfetta per un dessert così intrigante destinato, naturalmente, ai soli adulti.

Un consiglio, data la presenza dell'alcool, il tempo necessario ai ghiaccioli per solidificarsi in freezer è maggiore. Preparateli con largo anticipo.


Ingredienti

20 foglie di menta
4 cucchiaini di zucchero di canna
2 lime
120 ml di Rum bianco
acqua tonica qb

Preparazione

Iniziate la preparazione pestando all'interno di un mortaio le foglie di menta pulite insieme allo zucchero di canna. Spremete i due lime e unite il succo alla menta ed allo zucchero. Mescolate bene ed unite anche il rum.

Trasferite il composto ottenuto sul fondo degli appositi stampini, non superando la metà degli stessi. Versate all'interno, fino ad arrivare al bordo, dell'acqua tonica. Mescolate bene con un bastoncino di legno e trasferite in freezer per almeno 6 ore o, meglio, tutta la notte.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail