La farifrittata con farina di piselli: la ricetta da provare

Ottima anche per i più piccoli, la farifrittata con farina di piselli vi stupirà con il suo ottimo sapore: ecco la ricetta facile per portarla in tavola

La farifrittata con farina di piselli la ricetta da provare

Come usare la farina di piselli? Si può iniziare da una farifrittata. Cos'è? Semplicemente una frittata diversa dal solito: senza uova, con farina di piselli in loro vece, rappresenta un secondo piatto vegetariano (anche vegano, per essere precisi) che piace a tutti da poter preparare in poche mosse.

Non è esattamente una farinata in quanto, a sua differenza, non risulta estremamente sottile, e si presta all'aggiunta di diversi ingredienti come la cipolla, o altri ortaggi come le zucchine, le carote o le patate. Se avete voglia di preparare una farifrittata con farina di piselli per la cena di tutta la famiglia, seguite questo procedimento.


Ingredienti

200 gr di farina di piselli
50 ml di olio extra vergine di oliva
2 cipolle grandi
acqua
sale e pepe
prezzemolo fresco

Preparazione

Versate la farina di piselli in una ciotola ed iniziate ad unire, a filo e sempre continuando a mescolare, l'acqua fino ad averla incorporata tutta. Dovrete ottenere una pastella densa ma non troppo, e liscia. Adesso regolate di sale e di pepe ed unite anche del prezzemolo fresco tritato sul momento.

Affettate finemente le cipolle e mettetele a soffriggere in una pentola con dell'olio. Unite, se necessario, anche poca acqua per farle stufare meglio. Una volta morbide, aggiungete la pastella precedente distribuendola in maniera uniforme sulle cipolle e ponete il coperchio. Fate cuocere su fiamma moderata da ambo i lati e servite la frittata dorata ben calda.


Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail