Il ragù vegetariano bianco con la ricetta facile

La versione vegetariana del ragù: una ricetta semplice, sana e gustosa per condire pasta e gnocchi

Il ragù vegetariano bianco con la ricetta facile Il ragù vegetariano bianco, ricetta versatile e semplice da preparare, rappresenta una grande risorsa in cucina. Se avete in mente di organizzare un pranzo con amici vegetariani, non potete farlo mancare per il condimento del primo piatto da inserire nel menù, sia esso a base di pasta, di riso, di gnocchi o di cereali vari.

Non si tratta di un ragù di verdure classico in quanto non prevede l'utilizzo del pomodoro ed è in grado di regalarci un sugo di verdure miste veramente delizioso. Si può considerare light e si può preparare con le verdure invernali o estive, a seconda della stagione. Insomma: date uno sguardo in frigo, radunate tutto l'occorrente e mettetevi all'opera. Il ragù vegetariano in bianco può essere arricchito con olive verdi o nere, capperi ed erbe aromatiche a piacere.


Ingredienti

1 melanzana
1 zucchina grande
1 peperone rosso
1 cipollotto
olive (facoltative)
vino bianco secco
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
basilico fresco

Preparazione

Lavate melanzana, peperone e zucchina, eliminate le estremità agli ortaggi e tagliateli a pezzetti piccoli. Lavate il cipollotto ed affettatelo sottilmente. Adesso mettetelo a soffriggere in una padella con dell'olio e, una volta appassito, aggiungete le verdure. Fatele insaporire un minuto, quindi versate il vino bianco e fatelo sfumare. Aggiungete le olive a rondelle (se le usate). Abbassate la fiamma e fate cuocere su fiamma bassa fino a completa cottura. Salate, pepate e spolverate con del basilico fresco. Utilizzate a piacere per il condimento dei vostri primi piatti.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail