La ricetta delle cozze fritte

La ricetta facile e sfiziosa per preparare le cozze fritte, un piatto buonissimo e perfetto per antipasti e cene a buffet.

cozze fritte

Le cozze fritte sono un modo insolito e delizioso per gustare questi frutti di mare, un piatto sfizioso che potete sfoderare nelle occasioni speciali come antipasto o come secondo, magari insieme ad altri fritti. Le cozze fritte sono davvero buonissime, fatene in quantità perché sono una tira l’altra e sono certa che già mentre le cuocete finirete per fare più volte il “controllo qualità”. Le cozze fritte si possono fare con ogni tipo di cozza, ma l’ideale è utilizzare quelle un pochino più grandi.

Ingredienti


    1 kg di cozze
    1 uovo
    100 gr di farina 00
    100 ml di acqua frizzante ghiacciata
    1 ciuffo di prezzemolo
    Sale
    Pepe
    1 spicchio di aglio
    Olio di semi di arachidi per friggere

    Preparazione


    Lavate le cozze, pulitele e poi mettetele in un tegame con mezzo bicchiere di acqua, uno spicchio di aglio e un ciuffo di prezzemolo, fatele aprire e poi scolatele. Poi togliete le cozze dalle valve, mettete in un piattino e fatele intiepidire.

    Nel frattempo preparate la pastella. In una ciotola mettete l’uovo, la farina e il sale, sbattete bene con una frusta a mano e poi incorporate l’acqua frizzante ghiacciata. Mescolate bene fino ad avere una pastella liscia e omogenea.

    Scaldate l’olio di semi di arachidi in un pentolino e portatelo a temperatura. Immergete le cozze nella pastella e poi tuffatele nell’olio bollente e cuocetele fino a quando saranno croccanti e dorate. Cuocete poche cozze per volta (diciamo un 6 – 8) in modo da non abbassare la temperatura dell’olio e avere un fritto croccante e leggero.

    Vota l'articolo:
    4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
    • shares
    • +1
    • Mail