La ricetta dei lemon crinkle cookies, i pasticcini raffinati per merende speciali

I lemon crinkle cookies sono dolcetti al limone raffinati e buonissimi, perfetti da offrire agli ospiti con il te o una tisana, ma anche da regalare.

I lemon crinkle cookies sono dei pasticcini deliziosi che potete servire a merenda con il te delle cinque, ma anche impacchettare e regalare alle vostre persone speciali. I lemon crinkle cookies sono una variante dei chocolate dei crinkle cookies, la particolarità di questi dolcetti sta nell’avere la superficie tutta piena di crepe, un effetto che si ottiene grazie allo zucchero a velo. Mettiamoci a lavoro e vediamo come preparare questi fantastici lemon crinkle cookies.

Ingredienti


    280 gr di farina 00
    120 gr di zucchero
    100 gr di burro
    1 uovo
    10 gr di lievito per dolci
    scorza di un limone
    succo di mezzo limone
    zucchero a velo q.b.
    zucchero semolato q.b.

Preparazione


Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente per un’oretta, poi mettetelo in una ciotola e mescolatelo con lo zucchero semolato fino ad avere un composto omogeneo e cremoso. Unite quindi l’uovo, la scorza grattugiata di un limone e il succo di mezzo limone, mescolate tutto con una spatola e poi incorporate anche la farina e il lievito. Mescolate gli ingredienti in modo da avere un composto omogeneo, non vi preoccupate se è troppo molle, il riposo in frigo sistemerà la consistenza.

Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate riposare l’impasto per almeno un’ora in frigorifero, ma se lo lasciate riposare per 2 – 3 ore è sicuramente meglio.

Formate delle palline grandi quanto delle noci, passatele nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo. Mettete i biscotti in una teglia coperta di carta da forno e distanziateli tra di loro perché in cottura si allargheranno un po’.

Cuocete i lemon crinkle cookies in forno caldo a 180°C per 10 – 12 minuti.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail