La ricetta dei finferli in umido con pomodoro

Un contorno autunnale adatto a pranzi e cene in famiglia: ottimi con i secondi a base di carne, ecco come si preparano i finferli in umido con pomodoro

La ricetta dei finferli in umido con pomodoro

I finferli in umido con pomodoro rappresentano una preparazione autunnale adatta ad accompagnare secondi piatti a base di carne, di uova e di formaggi. Un contorno semplice ma gustoso, una ricetta vegetariana che farà felici molti e che è possibile portare in tavola senza troppi sforzi.

Come cucinare i finferli è un quesito che in molti si pongono, ma così come tutti gli altri tipi di funghi, anche questi sono versatili e, abbinati a ingredienti semplici, possono dare vita a pietanze sfiziose. I finferli in padella così preparati sono ottimi anche per condire la pasta (con la salsiccia regalano il loro meglio), ma da non sottovalutare è anche la polenta e finferli, per un pasto appagante come pochi.

Ingredienti


400 gr di finferli
200 gr di pomodori
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
prezzemolo fresco
sale e pepe

Preparazione

Pulite bene i funghi e tagliateli a pezzi, teneteli da parte. In una padella antiaderente versate dell'olio di oliva e, una volta caldo, unite gli spicchi di aglio. Non appena dorati, aggiungete anche i pomodori lavati e tagliati a pezzi. Fateli cuocere su fiamma vivace per circa 8-10 minuti, regolando di sale e pepe.

A questo punto aggiungete anche i funghi ed abbassate la fiamma. Ponete il coperchio e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per circa 10 minuti. Al termine regolate di sale e pepe, spolverate con del prezzemolo fresco e serviteli ben caldi.


Photo | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail