La torta di gnocchi con la ricetta della Prova del cuoco

Un primo ricco adatto al pranzo della domenica: con la torta di gnocchi della Prova del cuoco successo garantito!

La torta di gnocchi con la ricetta della Prova del cuoco

Una torta salata con gnocchi di patate? Sì, con la ricetta di Andrea Mainardi, direttamente dalla Prova del Cuoco, prepararla in casa è molto semplice.

La torta di gnocchi che ne viene fuori, un involucro di pasta sfoglia pieno zeppo di palline di patate condite con una serie di ingredienti sfiziosi, è perfetta per il pranzo della domenica, tanto è ricca. Ecco come prepararla in poche mosse.


Ingredienti


500 g patate
250 g sale grosso
1 uovo
150 g farina
1 mazzetto di origano
sale e pepe
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
2 porri
250 g burro
50 g pancetta affumicata a cubetti
100 g piselli
300 g robiola
latte
50 g formaggio grattugiato
sale e pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione dagli gnocchi: lavate le patate e trasferitele con la buccia su una teglia da forno. Copritele interamente con il sale e fate cuocere in forno caldo a 160 °C per 1 ora e mezza. Trascorso questo tempo tiratele fuori dal forno, pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate. Fatele raffreddare ed impastatele unendo la farina 00 setacciata, l'uovo, l'origano fresco tritato, il sale ed il pepe. Ottenuto un impasto sodo, ricavate dapprima dei rotolini, quindi dei tocchetti da passare sullo rigagnocchi a piacere. Fate lessare gli gnocchi in acqua bollente e, quando salgono a galla, tirateli fuori.

Passate al condimento della torta di gnocchi: fate stufare i porri tagliati a fettine insieme al burro per circa 15 minuti, unite i piselli, la pancetta tagliata a cubetti ed unite infine la robiola. Mescolate bene e fate sciogliere il formaggio: dovrete ottenere un condimento cremoso da diluire con poco latte. Unite per ultimi gli gnocchi e fate insaporire bene, quindi rivestite una teglia con la pasta sfoglia avendo cura di coprire anche i bordi e versatevi gli gnocchi. Completate con una spolverata di formaggio grattugiato e passate in forno caldo per 30 minuti a 180 gradi.


Photo | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail