I ravioli di patate e mortadella della Prova del Cuoco

Una ricetta adatta al pranzo della domenica: i ravioli di patate e mortadella di Alessandra Spisni vi stupiranno

I ravioli di patate e mortadella della Prova del Cuoco

Il pranzo della domenica si avvicina e vorreste portare in tavola qualcosa di diverso? I ravioli di patate e mortadella possono fare per voi. Da condire a piacere con della salsa ai funghi - come da ricetta originale - ai quattro formaggi o con della passata di pomodoro, si tratta di una preparazione sicuramente ricca di gusto che non può non suscitare consensi in tavola.

Così come i ravioli ripieni di mortadella e ricotta (degna sostituta del mascarpone), questi rappresentano una chicca da poter preparare per prendere per la gola i propri ospiti. Amate preparare la sfoglia all'uovo in casa? Ed allora farcitela con un ripieno gustoso come questo, il successo sarà assicurato. I ravioli con mortadella, tutto sommato semplici da realizzare, portano la firma di Alessandra Spisni, un nome una garanzia!


Ingredienti

Per la pasta


    5 uova
    500 gr di farina per sfoglia

Per gli gnocchi


    500 gr di patate
    200 gr di mortadella
    1 uovo
    100 gr di formaggio grattugiato
    100 gr di mascarpone
    sale e pepe

Preparazione


Preparate la pasta: impastate la farina con le uova fino ad ottenere un panetto sodo. Adesso tirate la sfoglia con la nonna papera o con il mattarello. Tenete da parte. Lessate le patate in acqua bollente salata, intere e con la buccia. Scolatele e fatele intiepidire, quindi pelatele e schiacciatele. Versate in una pentola capiente il burro e fatelo sciogliere su fiamma bassa. Tritate lo scalogno ed unitelo, quindi aggiungete anche i funghi e regolate di sale e pepe. Ponete sopra il coperchio e fate cuocere il tutto. Versate in una ciotola le patate schiacciate, il mascarpone, l'uovo, il sale, il formaggio grattugiato, la mortadella tritata e mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Utilizzate quanto ottenuto per farcire la sfoglia all'uovo e creare i ravioli. Fate lessare i ravioli in acqua bollente salata per pochi minuti e condite a piacere.


Photo | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail