Cibo natalizio, 7 alimenti tipici delle Feste

I più amati cibi natalizi italiani, quelli che contraddistinguono più di ogni altro le festività: ecco quali non far mancare in tavola

Cosa si mangia a Natale in Italia? Inutile dire come, a farla da padrone, sia la tradizione gastronomica del nostro bel Paese. Le tavole imbandite a festa del pranzo di Natale italiano, daltronde, sono inconfondibili. Parenti ed amici riuniti insieme a celebrare la ricorrenza - con tanto di carrellata dei piatti natalizi (dai primi ai dolci tipici) da fare invidia a qualsiasi altra occasione conviviale.

Ebbene, ma in tema di cibo natalizio, quali sono gli alimenti tipici delle feste, quelli senza i quali il Natale non sarebbe lo stesso?


8 cibi natalizi


  1. Salmone. Immancabile in ogni menù di Natale che si rispetti, gli antipasti con salmone sono tra i più apprezzati. Sbizzarritevi pure!
  2. Tortellini: piatto tipico della tradizione natalizia, che festa sarebbe senza in tavola un piatto fumante di tortellini in brodo pronto da gustare?
  3. Baccalà: in ogni sua forma, il baccalà è tra i protagonisti indiscussi del menù natalizio. Questo è in umido, con olive e capperi, per un secondo piatto ricco.
  4. Melograno: il frutto che, più di qualunque altro, deve essere presente, è il melograno, e questa insalata si presta a regalare un tocco gourmet alla tavola festiva.
  5. Capitone: fatelo marinato o arrosto, ma non fatelo mancare tra le portate.
  6. Lenticchie: chi ha detto che si preparano solo per Capodanno? Le lenticchie in umido sono perfette anche a Natale, non dimenticatele.
  7. Capesante: gratinate, ripiene o in padella, anche le capesante rappresentano uno di quei cibi natalizi tipici ai quali proprio non si può rinunciare.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail