Bagna cauda col Bimby, la ricetta facile

Come preparare il famoso intingolo tipico della cucina piemontese con la ricetta per il Bimby, per un risultato più veloce


Se avete voglia di preparare una bagna cauda veloce, con il Bimby il risultato è garantito. L'intingolo proveniente dalla cucina piemontese è perfetto per accompagnare numerosi tipi di verdure autunnali. La bagna cauda è ottima con i peperoni, ma anche con ortaggi lessi o cotti al vapore dal sapore neutro, come il cavolfiore, le patate e le carote.

Volendo, è possibile preparare, con il Bimby, una bagna cauda senza panna, ma in questo caso dovrete aumentare la dose del latte di 200 ml ed unire anche un cucchiaio raso di farina 00 in più.

Per ottenere invece una bagna cauda senza aglio, più leggera ma altrettanto gustosa, omettetelo semplicemente, ma modulate bene il sapore aumentando sale e noce moscata.

Una cosa è certa, la ricetta della bagna cauda piemontese non ha eguali: ogni variazione, seppur concessa, ne inficia il risultato originale.

Ingredienti


1 lt di latte
1 spicchio di aglio
200 gr di acciughe sotto sale
200 ml di panna da cucina
2 cucchiai di farina 00
1/2 cucchiaino di sale
burro


Preparazione

Versate nel boccale del Bimby il latte e lo spicchio di aglio. Impostate la cottura a 90°C, velocità 1 per 30 minuti. Mentre il latte cuoce, dedicatevi alla pulizia delle acciughe, quindi unitele nel boccale e proseguite la cottura del tutto per altri 10 minuti a 90°C e velocità 1. Terminata la cottura, frullate impostando per 40 secondi a velocità 7-8. Unite solo adesso la panna da cucina, la farina 00 setacciata, il sale e la noce moscata grattata sul momento. Unite una noce di burro e fate cuocere per 20 minuti a 90°C impostando la velocità su 1. Controllatene la densità e, se troppo liquida, proseguite ancora per un paio di minuti.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail