Come preparare la polenta taragna e gorgonzola

Se siete in cerca di un primo piatto appagante, la polenta taragna e gorgonzola può fare al caso vostro

Come preparare la polenta taragna e gorgonzola

Polenta taragna: cos'è? Semplicemente un mix di farina di granturco e di grano saraceno pronto a regalarci una polenta dalla consistenza e dal gusto rustici che sarebbe un vero peccato non preparare durante le stagioni più fredde.

Portare in tavola la polenta taragna e gorgonzola è una coccola per sé stessi e per gli altri componenti della famiglia. Un piatto corroborante, cremoso e filante da gustare cucchiaio dopo cucchiaio per un pasto rigenerante. Da accompagnare con un bicchiere di vino rosso corposo e poco altro, può essere inserita in qualsiasi menù invernale ma, per la sua ricchezza, è spesso proposta come piatto unico.

La ricetta della polenta taragna non è difficile, richiede però una lunga cottura. Una volta effettuata tale operazione, tuttavia, gustare una deliziosa polenta taragna bergamasca sarà un gioco da ragazzi, non perdete questa con il gorgonzola che è tra le più amate.

Ingredienti

300 gr di farina per polenta taragna
800 ml di acqua
125 gr di gorgonzola DOP
75 gr di fontina valdostana
sale

Preparazione

Versate all'interno di un paio di rame o, in sua assenza, di una pentola capiente, l'acqua per fare la polenta. Poco prima del raggiungimento del bollore salate l'acqua, quindi versate a pioggia la farina, poca per volta e continuando a mescolare. Fatela cuocere per almeno 30-35 minuti mescolando spesso, per non farla attaccare. Adesso trasferitela nelle apposite ciotole di terracotta alterandola alla fontina ed al gorgonzola tagliati a cubetti. Completate con uno strato di polenta taragna ed uno di gorgonzola, fate riposare solo 5 minuti, quindi servite calda.

Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail