Il pane di mais con la ricetta di Anna Moroni

Come preparare il pane di mais, sfiziosa alternativa al classico, in poche e semplici mosse con i consigli di Anna Moroni

Il pane di mais con la ricetta di Anna Moroni

Il pane di mais è tipico americano ma, con la ricetta di Anna Moroni, si può realizzare in casa senza difficoltà. Immancabile in ogni menù della Festa del Ringraziamento che si rispetti, il pane di mais, o cornbread, è una preparazione jolly della cucina americana. Si può consumare come accompagnamento dei pasti e farcire con salumi, formaggi, patè o verdure, o con ingredienti dolci, ovvero spalmato di creme varie come la Nutella, con burro e sciroppo d'acero o, infine, con la marmellata.

Il pane di mais non è senza glutine, a meno che non sostituiate la farina bianca con altrettanta fecola di patate. Si può preparare con la macchina del pane ma è talmente semplice da realizzare che, anche chi non la possiede, potrà portarlo in tavola senza difficoltà. Per il resto si presta bene a qualsiasi occasione e una volta assaggiato il primo morso non si può fare altro che finirlo tutto. Provatelo!


Ingredienti

250 gr di farina di mais macinata fine (fioretto)
70 g di farina bianca
3 vasetti di yogurt bianco intero
2 cucchiai di olio di oliva
2 uova
2 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di zucchero
sale
burro per lo stampo

Preparazione

Versate le uova in un contenitore e lavoratele brevemente con una forchetta. Unite lo yogurt e successivamente anche l'olio. Mescolate ancora ed unite un cucchiaino di zucchero e la farina di mais. Amalgamate quindi unite bicarbonato e lievito in polvere per torte salate setacciato. Unite per ultima la farina bianca.

Versate quanto ottenuto all'interno di uno stampo a cassetta foderato di carta forno e trasferite a 220°C in forno statico per 35 minuti circa. Una volta cotto (effettuate la prova stecchino), tiratelo fuori e fatelo intiepidire, quindi estraetelo dallo stampo e farcitelo a piacere con formaggi e salumi vari o, in alternativa, con ingredienti dolci, Nutella e marmellata in primis.


Photo | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail